Parlare in pubblico: come superare l’ansia con un corso di public speaking

Parlare in pubblico: come superare l’ansia con un corso di public speaking

Saper parlare in pubblico è davvero così importante?

Quella del saper parlare in pubblico è una vera e propria arte che affonda le sue radici in un passato remoto, quello degli oratori greci e latini, in cui spicca la figura del retore per eccellenza, Cicerone. Oggi saper comunicare in pubblico e risultare credibile e convincente non è meno importante, anzi forse lo è ancora di più: basti pensare a quanti sono gli ambiti lavorativi e non che anche e soprattutto oggi richiedono capacità comunicative e prontezza nel parlare davanti ad una platea, dalla presentazione di prodotti a meeting e riunioni aziendali.

Nonostante l’innegabile importanza di questa pratica non tutti si sentono pronti a questo tipo di approccio, anzi spesso abbiamo ansia di parlare in pubblico. Per superare questo limite, che spesso è solo mentale, ci sono piccoli segreti e tecniche che possono rendere l’esperienza più semplice e immediata.
Vediamo insieme come gestire al meglio questo problema attraverso piccoli consigli per parlare in pubblico.

Corso di public speaking: parlare in pubblico tecniche

La glossofobia, ossia l’ansia di parlare in pubblico (come superarla con un corso di public speaking https://massimilianocavallo.com/metodo-public-speaking-top/), è molto diffusa e anche piuttosto normale, soprattutto per chi non è abituato a questo tipo di rapporto con una platea che ascolta e giudica ciò che le si dice. Affrontare questo limite e capire come si impara a parlare in pubblico non solo è possibile ma può essere anche abbastanza semplice se ci si impegna a seguire qualche indicazione generale.
Vediamo insieme le tecniche per parlare davanti al pubblico: per rivolgersi al meglio alla platea a cui si dovrà parlare è innanzitutto fondamentale capire da chi è composta e costruire il proprio discorso proprio su questo; è importante capire quale siano le convinzioni del proprio pubblico e quale la sua conoscenza dell’argomento e in base a questo si potrà decidere che linguaggio, enfasi e codice linguistico sarà più adeguato.

Se discutiamo di un argomento sconosciuto al nostro pubblico sarà bene mantenere un linguaggio essenziale e diretto, privo di tecnicismi ma non troppo semplicistico. L’importante è dare l’idea di sicurezza e conoscenza dell’argomento senza però risultare incomprensibile agli ascoltatori.
É poi di fondamentale importanza studiare bene ciò di cui si vuole parlare, sia per una questione di sicurezza personale sia per risultare più convincente davanti alla platea. Sarà utile esercitarsi nell’esposizione, provare il discorso a voce alta e magari davanti allo specchio per osservare, modificare e curare anche la gestualità, che in un discorso pubblico è molto importante.

É importante essere consapevoli che un buon discorso non è fatto solo di parole, perché sia efficace e diretto bisognerà curare la gestualità, il tono, pause e silenzi: ognuno di questi elementi è fondamentale per comunicare in pubblico in maniera efficace.

Come superare la glossofobia?

Insieme a tutte le tecniche per parlare davanti al pubblico che possono aiutare a rendere il discorso e la performance quanto più comunicativi e efficaci possibili, un altro elemento fondamentale è l’atteggiamento. Per superare l’ansia che il dover parlare davanti al pubblico provoca sarà fondamentale prepararsi psicologicamente all’esperienza di disagio, essere consapevoli della propria conoscenza dell’argomento e della propria capacità. Una volta saliti sul palco sarà cruciale ostentare disinvoltura, non importa quanto ci sentiamo in ansia o a disagio, l’importante è far credere alla propria platea di sapere esattamente cosa stiamo facendo e cosa stiamo cercando di comunicare.

Può essere anche importante chiedere aiuto ad un collega o amico, far leggere il proprio discorso e chiedere consiglio a chi magari ha già affrontato quel tipo di esperienza che si basa sul comunicare in pubblico.
Saper parlare in pubblico è un processo individuale e molto variabile ma seguendo questi piccoli consigli per parlare in pubblico sarà sicuramente più semplice affrontare il palco le prime volte. Poi si sa, la pratica rende perfetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto