Parchi Divertimento in Romagna

Mirabilandia

In Emilia Romagna sono presenti numerose tipologie di parchi, le quali sono apposite sia per colmare la curiosità degli adulti che quella dei bambini. Ovviamente gli eventi svolti all’interno di questi parchi sono di carattere diverso: vi sono infatti dei parchi esclusivamente attrezzati per l’intrattenimento (come l’Aquafan) e altri che invece non sono correlati solo all’intrattenimento ma anche alla formazione su determinate tematiche, come gli animali.

Queste tipologie di parchi sono perfettamente adatte per qualsiasi esigenza. In tutto sono 11 parchi quelli presenti all’interno del territorio di questa regione, ma di seguito è possibile presentarne alcuni che hanno conquistato l’amore di moltissime persone.

Parco Zoologico Safari Ravenna

Il parco zoologico Safari Ravenna consiste in un grande parco esclusivamente dedicato agli animali e alla loro tutela e protezione.
Il parco in questione è posto davanti a quello di Mirabilandia ed è il primo considerato ad impatto zero in tutta Europa: è stato costruito e progettato con l’esclusivo fine di garantire benessere agli animali e per ripopolare quelle specie che risultano a rischio estinzione.

E’ inoltre volto alla salvaguardia di tutte le specie. E’ visitabile durante tutte le stagioni e al suo interno si possono trovare numerose tipologie di specie, quali: giraffe, zebre, leoni, tigri, struzzi, etc…

E’ possibile seguire un percorso dalla lunghezza di 4 metri a bordo di un veicolo posto a disposizione dal parco, elettrico o su un trenino, al fine di poter osservare gli animali senza che vi siano dei pericoli o delle barriere che possano creare delle distanze fastidiose.

Vi sono invece degli spazi recintati dove è possibile visitare animali abbastanza comuni (quali pony, pecore, cavalli e mucche) e specie ancor più particolari e meno comuni nel nostro territorio, come lemuri, scimpanzé, babbuini e serpenti. Questo parco è volto all’esclusiva protezione degli animali e utilizza la loro stessa presenza al fine di sensibilizzare le persone riguardo a questo argomento, sia i più piccoli che i più grandi così da avere un maggior rispetto nei confronti della stessa natura.

Mirabilandia

Nella città di Ravenna è possibile trovare il famoso parco di Mirabilandia, nonché uno tra i più popolari d’Italia. Ebbene, questo parco è volto alla pura voglia di divertirsi tipica sia dei bambini che degli adulti, ed è un posto adeguato per prendere una pausa di divertimento dalla propria routine giornaliera e dal proprio lavoro. E’ a pochi chilometri dall’antica capitale bizantina e offre moltissime emozioni ed intrattenimento, ma è chiuso durante la stagione invernale.

Questo parco crea degli show unici a livello internazionale e detiene tutt’ora delle attrazioni da record. E’ possibile viaggiare all’interno di un mondo incredibile fatto da numerose attrazioni, scivoli e piscine adeguate sia agli adulti che ai bambini. Per coloro che non amano particolarmente questo divertimento, vi sono invece delle apposite aree relax come bar, ristoranti e negozi immersi in un’area verde parecchio vasta. Qua è anche possibile organizzare dei picnic.

Vi sono numerose esperienze da poter fare all’interno di questo parco e i bambini possono giocare all’interno di Dinoland o Bimbopoli, nonché delle aree tematiche che rappresentano il mondo dei dinosauri. A tal proposito ve ne sono anche altre, come l’antica Thailandia o le città dei Maya.

Mentre i bambini hanno il proprio divertimento all’interno di questi parchi a tema, gli adulti possono salire sull’iSpeed, noto come un launcher coaster dal lancio magnetico tra i più alti e veloci in Italia.
All’interno di questo parco è anche possibile recarsi a Mirabeach, nonché un posto caratterizzato da un’atmosfera caraibica dove è possibile godere il sole e distendersi in tutta tranquillità, per poi farsi dei bagni all’interno delle piscine presenti.

Saline di Cervia

E’ possibile presentare anche il parco delle Saline di Cervia, nonché un parco che da accesso a un importante pezzo di storia antica, ossia la produzione di questo sale. Quest’ultimo consiste in un sale dolce ed è custodito all’interno di un ecosistema ben strutturato, che dona riparo a vari tipi di uccelli, quali aironi bianchi maggiori, fenicotteri e cavalieri d’Italia.

Questo parco dona delle esperienze indimenticabili sia a bambini che ad adulti, e consentono di raccontare una tradizione storica di nota importanza. Anche lo stesso paesaggio risulta mozzafiato e ha una estensione pari a 837 ettari.

Le acque della zona hanno una elevata concentrazione di sale, la quale porta degli ottimi benefici alla propria pelle e soprattutto al sistema immunitario. Attualmente la zona in questione è stata denominata come una fra le zone umide di importanza internazionale.

All’interno di questo parco sono presenti ben più di 50 bacini, i quali sono a loro volta circondati da un canale, il quale consente all’acqua del mare Adriatico di poter uscire ed entrare nell’area. Grazie all’ingresso di quest’acqua è possibile ottenere il sale, in seguito al processo di evaporazione.

La raccolta di questo sale dolce avviene tutt’ora nelle modalità artigianali già esistenti, e vengono accelerate grazie ad un carrello e n nastro trasportatore. Invece, nella Salina Camillone questo sale viene ancora raccolto con la tecnica a raccolta multipla, la quale si ripete da fine agosto fino all’inizio del mese di Settembre.
Questa località produce almeno 1000 quintali di sale all’anno ed è pertanto considerato come una sorta di museo.

Il risultato di questo importantissimo ciclo possiede una percentuale davvero bassa di altri cloruri più amari, mentre al contrario contiene quasi esclusivamente il cloruro di sodio purissimo.
E’ possibile esplorare questo parco tramite varie tipologie di veicoli, o anche semplicemente a piedi, ma è sempre e comunque necessaria la supervisione di una guida esperta nel settore e del parco.

Il ritrovo è situato nel Centro Visite di Cervia, il quale è situato a ridosso del parco e dove è possibile organizzare numerose visite. All’interno del parco sono inoltre presenti numerosi alimenti e confezioni di sale provenienti dallo stesso parco che è possibile comperare e utilizzare a proprio piacimento. Questo parco può essere generalmente maggiormente indicato per gli adulti, ma anche i bambini talvolta mostrano una curiosità per la fabbricazione di queste cose, come il sale, e pertanto questo parco è adeguato anche per intrattenere i più piccoli ed educarli.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *