Come scegliere una crema anti-rughe davvero efficace

Come scegliere una crema anti-rughe davvero efficace

Ogni giorno, tra le pubblicità del web e dei social incappiamo in tantissime offerte di creme antirughe che promettono miracoli. Siamo spesso tentati dalle foto, dagli ingredienti che ci sembrano perfetti e dal prezzo che pare essere anche l’ideale per le nostre tasche.

Proviamo invece a fermarci e a riflettere prima di incappare in una truffa che potrebbe sia pesare sulla nostra economia personale ma anche rovinare la nostra pelle con conseguenze non molto belle.

Vediamo quindi alcuni consigli ed alcune considerazioni da fare prima di acquistare quella che ci vendono come crema antirughe miracolosa.

             Crema rughe miracolosa, la dicitura Bio

Sul biologico potremmo aprire una lunga diatriba, ma dobbiamo invece capire che vi sono dei campi dove non esiste realmente e viene utilizzato solamente per poter creare finte credenze e false speranze.

Il biologico nelle coltivazioni ha un reale senso, ovvero è usato per dare la sicurezza di controlli delle terre, delle tecniche di coltivazione e di tutto quello che è la filiera di ogni prodotto.

Invece stiamo parlando di una crema, la cui composizione non potrà (stiamo scientificamente parlando) mai essere come alcune leggi del biologico richiedono, questo perché è una nomenclatura utilizzata per altri campi ed erroneamente utilizzata da alcune aziende che si occupano di creare cosmetici naturali.

In sunto la dicitura biologico non è garanzia di avere in mano una crema realmente naturale e dalle alte potenzialità, non vale sicuramente quanto potrebbe esserlo su un pomodoro al supermercato o altri prodotti di consumo alimentare, è questo uno dei grandi errori che spesso commettiamo ovvero di compararne il significato.

             Crema antirughe, le piante contenute non sono il principio attivo

In una crema spesso sentiamo che ci viene consigliata per il contenuto di prodotti naturali, che sono sicuramente in vanto. Ma non dobbiamo farci prendere dall’emozione e comprare pensando sia la soluzione perché ha alcuni principi naturali.

Avere al suo interno prodotti come estratti di ginseng o qualsiasi altra pianta potrebbe sicuramente essere quel tassello in più che garantisce la presenza di piante che possono coadiuvare attentamente il prodotto e darci delle certezze per quel che riguarda la naturalezza, ma dobbiamo porre la nostra attenzione su quelli che sono i principi attivi.

Le piante sono il contorno per il principio attivo, come ad esempio viene specificato nel  blog di Lunezia, azienda specializzata nella produzione di cosmetici ipoallergenici, Lunezia Cosmetics usa materie prime di qualità, che vanno ad aumentarne le proprietà e a risolvere i piccoli problemi come infiammazioni da agenti esterni, pori ostruiti e molto altro.

Il principio attivo è un prodotto che viene scientificamente testato e garantisce che la crema ha la potenza di rispondere velocemente e come descritto a rendere la pelle tonica e rimpolpata.

Per fare un esempio pratico la natura ci dona come principio attivo con le proprietà molto simili al botulino il veleno d’api, è lui che permette di andare a contrastare l’invecchiamento cellulare, poi se unito ad esempio altri prodotti dell’alveare come propoli o miele per migliorarne le proprietà nutritive è un connubio perfetto.

             Crema rughe miracolosa, quanto deve costare

In pratica vi diremo solamente quanto non deve costare, non troppo poco, se non supera i 20 euro ( e stiamo parlando del minimo) per un mese di trattamento allora lasciate subito stare, anche se vi viene venduta come offerta limitata o cose similari, nessuna crema con un prezzo simile, parlando dello specifico di antirughe, può avere un costo così basso se con principi attivi efficaci.

Non è necessario rivolgersi a farmacie o negozi fisici, non tutto quello che trovate online è truffa, ma cercate di scegliere realtà locali, italiane e che abbiano una storia e soprattutto che vi ispirino fiducia con il racconto della loro azienda. Comprare italiano potrà aiutare le nostre aziende a diventare eccellenze e continuare a fare studi e ricerche sulla natura ed i loro prodotti.

Torna in alto