Diga Ridracoli
Divertimento e Svago

Lago di Ridracoli: un angolo di paradiso nascosto nelle Foreste Casentinesi

Nel cuore dell’Emilia-Romagna, la regione italiana famosa per i suoi prodotti agroalimentari di eccellenza, si nasconde una gemma naturale meno conosciuta ma altrettanto preziosa: il Lago di Ridracoli. Questo affascinante bacino artificiale, situato nelle affascinanti Foreste Casentinesi, offre un panorama di straordinaria bellezza e un ambiente ricco di attrazioni naturalistiche.

Lago di Ridracoli

Il Lago di Ridracoli si estende per circa 100 ettari e si trova nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Creato negli anni ’80 con la costruzione della diga di Ridracoli, lo specchio d’acqua è circondato da boschi lussureggianti e alti crinali, che offrono panorami mozzafiato e un senso di tranquillità e pace. Le acque del lago di Ridracoli, limpide e azzurre, riflettono l’incanto della natura circostante, creando scenari di rara bellezza.

Diga di Ridracoli

La diga di Ridracoli, con i suoi 103 metri di altezza e 432 metri di lunghezza, è un’opera di ingegneria impressionante che ha permesso la creazione del lago. La sua funzione principale è quella di raccogliere l’acqua del fiume Bidente-Ridracoli per fornire acqua potabile a gran parte dell’Emilia-Romagna. Oltre alla sua funzione pratica, la diga è diventata nel tempo un’attrazione turistica, con uno spettacolare belvedere da cui si può godere di una vista panoramica sul lago e sulle foreste circostanti.

Diga Ridracoli: attrazioni e attività

La Diga di Ridracoli è anche il fulcro di una serie di attrazioni e attività per i visitatori di tutte le età.

Il Centro Visitatori è un ottimo punto di partenza per saperne di più sulla diga e sulle sue funzioni. Offre mostre interattive sulla costruzione della diga, sul ruolo che svolge nel fornire acqua potabile alla regione dell’Emilia-Romagna, e sul delicato ecosistema del lago e delle foreste circostanti.

Belvedere della Diga di Ridracoli

Dalla cima della diga, puoi goderti una vista spettacolare sul lago e sulle foreste circostanti. Questo punto panoramico offre un’ottima opportunità per scattare fotografie memorabili.

Escursioni in battello

Il lago formatosi grazie alla diga offre la possibilità di effettuare escursioni in battello. Durante il tour, una guida esperta condivide informazioni dettagliate sull’ecosistema del lago, sulla fauna e sulla flora locale.

Sport acquatici

Per gli amanti degli sport acquatici, c’è la possibilità di noleggiare pedalò o canoe per esplorare il lago a proprio ritmo e da una prospettiva unica.

Passeggiate ed escursioni

Intorno al lago ci sono numerosi sentieri ben segnalati che offrono la possibilità di fare passeggiate rilassanti o escursioni più impegnative. Questi sentieri conducono attraverso boschi lussureggianti, offrendo viste mozzafiato sulla diga e sul lago.

Picnic e aree Sosta

Sono disponibili diverse aree picnic attrezzate, ideali per un pranzo all’aperto o per una pausa rilassante, immerse nel verde e con vista sul lago.

Conservazione e rispetto della natura

Il Lago di Ridracoli non è solo un luogo di bellezza naturale, ma anche un prezioso ecosistema. È casa per molte specie di uccelli e mammiferi, e i suoi boschi circostanti sono tra i più antichi e incontaminati d’Italia. Per questo motivo, è molto importante rispettare l’ambiente naturale durante la visita, seguendo i sentieri segnati, non lasciando rifiuti e non disturbando la fauna selvatica.